Un weekend dedicato alla pulizia del porticciolo di Barcola

Dopo due anni torna l'iniziativa degli "Amici del Bunker". La pulizia verrà effettuata sia sopra che sotto la superficie del mare. Tornano in campo gli istruttori sub CMAS da tutta Italia

Sabato 7 e domenica 8 settembre torna l'iniziativa degli "Amici del Bunker" che, in accordo con le Società del consorzio di Barcola, effettueranno la pulizia del porticciolo di Barcola sia sopra che sotto la superficie del mare. Anche quest'anno sarà fondamentale il contributo degli istruttori sub CMAS titolari di centri immersione in varie zone d’Italia coordinati dal vicepresidente degli Amici del Bunker, Franco Mancinelli, che, avvalendosi di appositi strumenti, porteranno alla superficie i rifiuti più ingombranti. Saranno 12 gli operatori in acqua, molti dei quali già presenti all'edizione 2017,  e operaranno divisi in sei squadre. Ad ognuna di esse verrà affidato anche un appoggio a terra composto da altri due elementi per coordinare al meglio il lavoro e garantire la massima efficienza.

"Dopo il grande risultato e successo di due anni fa, abbiamo deciso di continuare l'iniziativa e terminare l'operazione di pulizia del fondale del porticciolo di Barcola - ha dichiarato il presidente degli Amici del Bunker Franco Lattanzio -. Nel 2017 abbiamo coinvolto quasi cento persone. E' stato un successo, soprattutto per il risultato". Due anni fa sono stati fatti emergere gomme, motori e un'imbarcazione affondata. All'iniziativa 2019 hanno aderito AcegasApsAmga, Cooperativa Sole e il Comune di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

Torna su
TriestePrima è in caricamento