Ripuliti i fondali dei Topolini: sempre meno rifiuti e "triestini più educati" (FOTO)

Un progetto promosso dall'assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Fabio Scoccimarro al fine di promuovere la corretta gestione dei rifiuti in mare e dopo le numerose segnalazioni ricevute dai bagnanti

Ripulito questa mattina il fondale delle acque antistanti l'ottavo e i nono topolino, un'iniziativa che ha visto lavorare in sinergia la Regione, il Comune e una decina di associazioni volontarie ambientaliste e di subacquei del Fvg, il tutto nell'ambito del progetto “aMare Fvg”. Un progetto promosso dall'assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Fabio Scoccimarro al fine di promuovere la corretta gestione dei rifiuti in mare e dopo le numerose segnalazioni ricevute dai bagnanti.

"A differenza della pulizia che abbiamo effettuato due anni fa – ha dichiarato Scoccimarro – abbiamo trovato pochi rifiuti, a dimostrare che i triestini hanno un senso civico e ambientale molto elevato e che l'educazione ambientale da noi promossa sta dando i suoi frutti". Oltre ad 'aMare Fvg', l'assessore ha parlato di un altro progetto, che ha nome provvisorio Nipoti, e mediante il quale "il Fvg punta a essere la prima regione d'Europa a essere leader nei progetti del New Green Deal che si pongono come termine il 2050, mentre noi puntiamo a raggiungere gli obiettivi previsti molto prima, entro il 2045, e questo porterà a grandi incentivi da parte dell'Ue".

L'impegno, ricorda l'assessore, è ad ampio spettro e va dai contributi per i pescatori che restituiscono la plastica trovata in acqua alla recente manovra per scoraggiare il 'pendolarismo del pieno', che ha visto l'aumento degli incentivi regionali sui carburanti unito a un accordo con le compagnie petrolifere per l'applicazione di sconti. "Un'iniziativa che ha avuto successo - dichiara l'esponente della giunta Fedriga -, infatti samo riusciti a far scendere il prezzo fino a 1,3 euro per i carburanti e a 98 centesimi per l'ibrido. Inoltre sempre più persone acquistano le tessere e da Confcommercio mi dicono che se ne stanno distribuendo centinaia al giorno".

L'assessore comunale al Patrimonio Lorenzo Giorgi ha poi posto l'accento sulla "valenza educativa di eventi come questo" e tracciato un parziale bilancio della stagione balneare non ancora conclusa: "È andata molto bene, i triestini si sono dimostrati rispettosi delle regole", e ha poi riflettuto sul futuro post pandemia, in cui "sulla linea dello sviluppo turistico esponenziale registrato dalla città finora, 2020 a parte, si renderà necessario per il maggior afflusso di turisti e bagnanti valutare e realizzare l'allargamento della linea di costa. Spetterà alle prossime amministrazioni ma se ne parla ormai da decenni e ho presentato più di una mozione per questo". "Per chi pratica sub – ha spiegato infine Giorgi – il mio impegno entro un paio di settimane è di allargare l'accesso alle acque, ora limitato a due soli corridoi limitati. L'idea è quella di allargare a tutti i Topolini l'accesso per i sommozzatori".

“aMare FVG” vede coinvolti anche Arpa Fvg, Comune di Trieste, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Capitaneria di Porto di Trieste, AcegasApsAmga SpA, HestAmbiente Srl, associazioni ambientaliste come L’Altritaliambiente Coordinatrice dell’evento con Toffoli Adriano, Fare Ambiente con il Coordinatore Regionale Giorgio Cecco e Mare Vivo, associazioni di immersione subacquee come il Circolo Sommozzatori Trieste e Mare Nordest, società di pesca, società nautiche e società marine. Hanno partecipato anche le unità cinofile dell’associazione Cani Salvataggio Trieste – SICS (anche in mare al fianco della Guardia Costiera) e dei Pompieri Volontari. Particolare attenzione è stata dedicata alle misure anti-covid-19 grazie alla donazione da parte della Cleaning & Management srl di mascherine, guanti e igienizzanti.

DF9FDF43-D440-4C97-B3A8-152990BAE863-2

32F82588-2696-4DB5-B8B0-9B8FA116CCFB-2

58A9EFF9-22AA-4DB4-A2A0-FCB34BEAA75F-2

0074A922-E74B-4A50-9436-0812061BF550-2

9FE8DC39-BD30-4294-987A-A603DD10A5B1-2

D2DA4FB0-FC70-48B0-B827-50463E2EB154-2

EB549098-1903-44B8-8C5F-3368A45D0339-2

5358E245-A509-4041-AD98-464D2EA8A195-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

43E31DC8-8F47-4A2C-86C7-31A88BA85742-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento