Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

"Cavalli", "Dolce & Gabbana", "Gucci"....La Guardia di Finanza Sequestra 38.000 Capi Contraffatti

Prosegue senza sosta l'attività di contrasto alla contraffazione sviluppata sinergicamente dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dall'Ufficio delle Dogane giuliani.l funzionari doganali ed i finanzieri del Gruppo, all'esito di...

Prosegue senza sosta l'attività di contrasto alla contraffazione sviluppata sinergicamente dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dall'Ufficio delle Dogane giuliani.
l funzionari doganali ed i finanzieri del Gruppo, all'esito di specifici controlli, hanno selezionato un rimorchio proveniente dalla Turchia e diretto in Svizzera, utilizzando il consolidato metodo dell'analisi dei rischi congiunta, che consente un costante
monitoraggio preventivo di tutti i veicoli ed i containers in entrata ed in uscita dal locale scalo marittimo.
Nel corso del predetto controllo sono stati rinvenuti numerosi cartoni contenenti diversi articoli e/o capi di abbigliamento recanti loghi e marchi commerciali contraffatti.
Al termine della visita fisica della merce, venivano conteggiati n. 142 cartoni per un totale di circa 17.000 capi contraffatti recanti noti marchi nazionali ed esteri, quali "Dolce e Gabbana", "Tommy Hilfiger'', "Cavalli", "Guess", "Stone /slanc!', "Ralph Laurenf', "Puma",
"Nike", "Louis Vuitton", "Gucc!" e "Burberry". Proseguendo nella medesima attività investigativa grazie sempre all'analisi congiunta dei profili di rischio sottesi ai flussi merceologici in arrivo nel porto di Trieste, veniva vincolato un secondo camion giunto dalla Cina e destinato in Italia.
Al fine di accertare la reale consistenza numerica del carico, si è proceduto allo scarico completo dell'automezzo attenzionato, al cui interno erano rinvenute circa 21.000
calzature modello "Crocs" abilmente contraffatte e che avrebbero facilmente tratto in inganno il consumatore finale.
La merce complessivamente sequestrata, il cui valore commerciale ammonta ad oltre 1.250.000 euro, era destinata, con ogni probabilità, ad essere distribuita lungo tutto il

territorio nazionale e ad alimentare la filiera dei prodotti contraffatti.
Sono in corso indagini relative alle aziende produttrici e destinatarie dei beni sequestrati, al fine di individuare altri responsabili dell'illecito traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cavalli", "Dolce & Gabbana", "Gucci"....La Guardia di Finanza Sequestra 38.000 Capi Contraffatti

TriestePrima è in caricamento