menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Liberateli ! "...Spostato a mercoledi' Sera

Sarà esposto mercoledì sera, 28 settembre (e non lunedì come annunciato), sempre alle ore 19, dal balcone centrale del Municipio di Trieste, in piazza dell’Unità, il grande striscione che simbolicamente manifesterà la solidarietà ma anche la...

Sarà esposto mercoledì sera, 28 settembre (e non lunedì come annunciato), sempre alle ore 19, dal balcone centrale del Municipio di Trieste, in piazza dell'Unità, il grande striscione che simbolicamente manifesterà la solidarietà ma anche la profonda partecipazione e mobilitazione dell'intera città per la liberazione del marittimo triestino Eugenio Bon, sequestrato dai pirati somali, e nel contempo, aderendo alla campagna in corso a livello nazionale, anche del volontario di "Emergency" Francesco Azzarà, rapito nel Darfur (Sudan).

Lo spostamento, rispetto alla data di dopodomani originariamente prevista, è stato deciso sia per far coincidere l'esposizione con la seduta del Consiglio Comunale di Trieste che avrà luogo appunto mercoledì sera, ma anche per consentire al padre di Eugenio Bon, che lunedì sarà impegnato a Roma sempre per iniziative a favore della liberazione dei rapiti, di poter essere presente.
Lo striscione recherà una sola, grande ed eloquente scritta: "Liberateli !", tra le foto dei due rapiti.
Il Comune - per bocca del Vicesindaco Fabiana Martini - conferma l'invito a tutti i cittadini che lo desiderino ad associarsi alla stessa invocazione e richiesta di liberazione, partecipando con una testimonianza silenziosa mercoledì sera in piazza dell'Unità, all'esposizione dello striscione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento