Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Quando non ha Senso. Un Commento sul Tentato Suicidio di Ieri

Solo due righe per rispondere a coloro i quali ci hanno scritto chiedendoci perchè non abbiamo pubblicato la notizia del tentativo di suicidio del ragazzino di ieri. Nella nostra breve vita editoriale abbiamo pubblicato due episodi analoghi...

Solo due righe per rispondere a coloro i quali ci hanno scritto chiedendoci perchè non abbiamo pubblicato la notizia del tentativo di suicidio del ragazzino di ieri.

Nella nostra breve vita editoriale abbiamo pubblicato due episodi analoghi, riguardanti adolescenti, purtroppo più gravi di quello di ieri: quello di via Cologna e quello della ragazzina in Strada Costiera; ci siamo resi conto che non ha senso.

Tante visite certo, ma al di là della curiosità, su chi e come, non è di nessuna utilità per chi legge, genera compassione, rabbia e paura in chi ha figli magari della stessa età (non crediamo allo spirito di emulazione). A meno che non si conosca molto bene il perchè, ma sinceramente riteniamo che le ragioni di un gesto così estremo neanche i genitori delle vittime le possano conoscere fino in fondo.

Magari pubbicheremo un articolo di riflessione e approfondimento traendo spunto dal fatto e solo se questo può sviluppare una riflessione attraverso le pagine facebook (oltre a Triesteprima.it anche I love Trieste e TRIESTE).

Un suicidio, e a Trieste come sapete ce ne sono parecchi, è senz'altro un atto privato estremo a meno che non sia spiegato da chi lo compie come un atto di profonda protesta o disagio...ma deve essere spiegato, se no resta, secondo noi, anche se compiuto pubblicamente, un atto privato, sia questo compiuto da un adolescente o da un adulto.

Il direttore Giovanni Ianesich e tutta la Redazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando non ha Senso. Un Commento sul Tentato Suicidio di Ieri

TriestePrima è in caricamento