Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Quattro Clandestini Bloccati con Passeur a Fernetti

Quattro clandestini, tre afghani e un pakistano, sono stati fermati con il loro passeur romeno all'alba di ieri a Fernetti dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste. I quattro, di età tra i 21 e i 33 anni, tutti...

Quattro clandestini, tre afghani e un pakistano, sono stati fermati con il loro passeur romeno all'alba di ieri a Fernetti dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste. I quattro, di età tra i 21 e i 33 anni, tutti sprovvisti di documenti di identificazione sono stati denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Successivamente sono stati riammessi in Slovenia in base agli accordi bilaterali. Il cittadino romeno di 35 anni, J.I.F. le sue iniziali, è stato denunciato per favoreggiamento dell'ingresso clandestino.

Il gruppo viaggiava a bordo di un'autovettura con targa ungherese proveniente dalla Slovenia. Il conducente, vistosi intimare l'alt dai poliziotti, ha invano cercato di sfuggire al controllo.
La sua reazione ha destato, a ragione, sospetti negli agenti: i passeggeri a bordo erano tutti immigrati illegali. In merito alla loro presenza, J.I.F. ha dichiarato di non conoscerli e di aver dato loro soltanto un passaggio.

Il cittadino comunitario è stato, inoltre, denunciato per porto abusivo di armi, in quanto in possesso di un coltello, trovato nel vano portaoggetti accanto alla leva del cambio.

Nei giorni scorsi, sempre nell'ambito delle attività di retrovalico, la Polizia di Frontiera aveva denunciato altri tre cittadini stranieri: un cittadino albanese per violazione del divieto di reingresso in Italia; un cittadino romeno per uso di atto falso, in quanto la documentazione assicurativa della sua autovettura era contraffatta, e infine un cittadino croato per guida in stato di ebbrezza.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro Clandestini Bloccati con Passeur a Fernetti

TriestePrima è in caricamento