Salute: riconfermati quattro medici in Asugi per emergenza Covid 19

In una situazione in continua evoluzione che impone azioni rapide e mirate, anche attraverso il reclutamento di personale, queste ulteriori conferme aiuteranno a garantire la continuità terapeutico - assistenziale e l’erogazione dei servizi sanitari essenziali

L’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina ha integrato la manovra del personale con il mantenimento in essere degli incarichi per quattro medici, per far fronte alle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19. In una situazione in continua evoluzione che impone azioni rapide e mirate, anche attraverso il reclutamento di personale, queste ulteriori conferme aiuteranno a garantire la continuità terapeutico - assistenziale e l’erogazione dei servizi sanitari essenziali, in particolare nel settore della prevenzione ed in quello diagnostico, che stanno registrando una perdurante e in alcuni casi crescente attività connessa alla situazione pandemica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

Torna su
TriestePrima è in caricamento