Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Quattro Triestini Soccorsi nel Rio Simon, uno di loro si è Fratturato una Gamba

I giovani stavano praticando il "Canyoning" quando si sono imbattuti in una zona troppo impervia Volevano trascorrere un Ferragosto diverso dal solito i quattro triestini che ieri sono stati salvati dal Soccorso alpino, Guardia di Finanza e...

I giovani stavano praticando il "Canyoning" quando si sono imbattuti in una zona troppo impervia

Volevano trascorrere un Ferragosto diverso dal solito i quattro triestini che ieri sono stati salvati dal Soccorso alpino, Guardia di Finanza e Carabinieri, mentre erano rimasti bloccati in una forra (o canyon) del Rio Simon, vicino il comune friulano di Chiusaforte. Uno di loro, durante il "canyoning" - discesa di strette gole (o canyon o forre) percorse da piccoli corsi d'acqua -, ha riportato una frattura a una gamba.

I quattro si erano imbattuti in una zona troppo impervia e sono rimasti bloccati. Le squadre dei soccorsi hanno impiegato ben 3 ore per completare l'operazione, impiegando anche un elicottero del Soccorso Alpino. Alla fine è stato anche utilizzato un elicottero del 118 ha portato il giovane ferito all'ospedale di Udine.

Foto Jlh249-Wikimedia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro Triestini Soccorsi nel Rio Simon, uno di loro si è Fratturato una Gamba

TriestePrima è in caricamento