menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I triestini "40 Fingers" sul sito ufficiale dei Queen

"A volte nella nostra casella di posta arriva qualcosa che ci rimane impresso nelle orecchie". Una versione di Bohemian Rhapsody con quattro chitarre, suonate dai triestini Matteo Brenci, Emanuele Grafitti, Marco Steffè e Andrea Vittori

Bohemian Rhapsody rivisitata da 'quaranta dita' triestine risuona anche sul sito ufficiale dei Queen. La splendida cover dei quattro chitarristi triestini '40 Fingers Guitar Quartet' è stata pubblicata su 'Queen Official Site', che commenta: "A volte nella nostra casella di posta arriva qualcosa che rimane impresso nelle nostre orecchie, e questa è una di quelle volte. Grazie a Matteo, Emanuele, Marco e Andrea per aver creato questa adorabile versione".

Chi sono i "40 Fingers"

I 40 Fingers Guitar Quartet e sono quattro brillanti chitarristi triestini accomunati dalla passione per lo strumento e grande abilità tecnica. Tutti ben noti per i loro numerosi progetti: Matteo Brenci (Jack Savoretti, Elisa, Jake Barker, The Topix), Emanuele Grafitti (Canto Libero), Marco Steffè (Gipsy Quartet Remake), Andrea Vittori (The Winged Leaves), hanno già conquistato il pubblico del TriesteLovesJazz nell’estate 2017 e di nuovo in Piazza Verdi per la rassegna Hot in the City nel 2018 dove hanno presentato il nuovo album, il loro live comprende sia grandi classici da Piazzolla ai Beatles, dai Dire Straits a Eric Clapton passando per il jazz e la musica latina sia un vasto repertorio di brani da loro composti.

Quattro chitarristi triestini riarrangiano "Bohemian Rhapsody"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento