menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta Firme della Lega Nord per tre Petizioni Popolari: Argomenti, Giorni e Orari

Riceviamo dall'ufficio stampa della Lega Nord e pubblichiamo:Sabato 20 e domenica 21 ottobre anche i triestini avranno la possibilità di aderire alla petizione promossa dalla Lega in tutto il Nord. Tre gli argomenti su cui saranno chiamati a...

Riceviamo dall'ufficio stampa della Lega Nord e pubblichiamo:
Sabato 20 e domenica 21 ottobre anche i triestini avranno la possibilità di aderire alla petizione promossa dalla Lega in tutto il Nord.
Tre gli argomenti su cui saranno chiamati a raccolta: l'attribuzione di maggior autonomia alle amministrazioni locali, l'indizione di un referendum per la riforma dell'Unione Europea e l'introduzione del principio di ammissibilità per i referendum abrogativi in materia fiscale e sui trattati internazionali.


«Si tratta di un'iniziativa anzitutto di buon senso -spiega il segretario provinciale del Carroccio Pierpaolo Roberti-, che si pone l'obiettivo di raccogliere la più ampia adesione dei cittadini: i temi messi sul tavolo dalla Lega Nord rappresentano infatti un'opportunità di svolta nella gestione del nostro Paese e della Comunità di cui siamo padri fondatori.»
«Sfruttiamo gli istituti di democrazia diretta previsti all'articolo 71 della Costituzione -continua Roberti-, riaffermando la sovranità popolare su questioni di primaria importanza: bastano sole 50mila firme per interessare le Camere e mettere mano a un assetto istituzionale socialmente iniquo e centralista.»
Il segretario leghista entra poi nel merito delle tre proposte, illustrandone i contenuti.
«La prima petizione riguarda la semplificazione e il federalismo e chiede maggior autonomia alle Regioni, l'istituzione di comunità autonome e il trattenimento sul territorio del 75% dei gettito tributario.»
«La seconda prevede l'istituzione di un referendum contro l'adesione all'Euro per chi non rispetta il pareggio di bilancio e in favore del coinvolgimento diretto del popolo, tramite appositi referendum di ratifica, sull'approvazione dei trattati europei.»
«Il terzo propone la modifica dell'articolo 75 della Costituzione e l'introduzione dell'ammissibilità di referendum abrogativi sulle leggi tributarie e sulla ratifica dei trattati internazionali.»

Questo dunque il calendario delle postazioni organizzate dalla Lega Nord Trieste.
Sabato 20 ottobre
10.00 - 13.00 > via Dante e largo Barriera
15.00 - 18.00 > via delle Torri
Domenica 21 ottobre
10.00 - 13.00 >via delle Torri, piazza della Repubblica (Muggia) e Sistiana centro (Duino Aurisina)



Trieste, 17 ottobre 2012

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento