rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Rai Storia celebra Trieste, questa sera la puntata

Alle 21.10 sul canale dedicato alla divulgazione storica va in scena il capoluogo del Friuli Venezia Giulia. Protagonista della puntata il faro della Vittoria, monumento costruito da Arduino Berlam tra il 1923 e il 1927 e le storie di tre ricercatori che fanno parte della Trieste scientifica

Trieste piace sempre di più al turista ma anche alla televisione. Il capoluogo del Friuli Venezia Giulia e alcune storie legate al suo passato, ma anche al suo presente, saranno i protagonisti sulla rete nazionale questa sera alle 21.10. Rai Storia infatti propone uno speciale dedicato alla città di confine e alle sue particolarità. 

Scienza e storia, un binomio che funziona

Il programma è incentrato sulla Trieste delle eccellenze scientifiche e i suoi recenti sviluppi, anche in previsione di ESOF 2020, quando tra meno di due anni la città diventerà la capitale europea della scienza. All'interno di questo spazio le storie di tre ricercatori saranno protagoniste assolute. In un secondo momento verranno affrontate le diverse fasi della costruzione del faro della Vittoria, costruito negli anni successivi alla fine della Prima guerra mondiale dall'architetto triestino Arduino Berlam. Il titolo della serata riprende i colori del tricolore: "Trieste verde bianco e rosso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai Storia celebra Trieste, questa sera la puntata

TriestePrima è in caricamento