Lunedì, 15 Luglio 2024
Il mese sacro

Per la Trieste islamica è tempo di Ramadan, domani al via il mese sacro

Oltre seimila fedeli sono chiamati al digiuno dall'alba al tramonto. Inizio del periodo sacro fissato per domani 23 marzo

TRIESTE - Per gli oltre seimila fedeli della comunità islamica del capoluogo del Friuli Venezia Giulia da domani 23 marzo inizia il Ramadan, il mese in cui i musulmani, dall'alba al tramonto, digiunano. La tradizione, che rappresenta uno dei pilastri dell'Islam, quest'anno è slittata di un giorno, a causa dell'avvistamento tardivo della Luna nuova. Un mese in cui i fedeli si riuniranno in preghiera anche al centro islamico di via Maiolica, nel rione di Barriera vecchia. Nel corso degli ultimi anni la presenza islamica nel capoluogo giuliano è cresciuta. Durante il Ramadan il centro di via Maiolica rimane aperto per l'Iftar (vale a dire il pasto serale che interrompe il digiuno). Il pasto viene offerto alle persone bisognose, ma, come spiegano dalla comunità, "può trasformarsi in un momento di condivisione e di comunità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Trieste islamica è tempo di Ramadan, domani al via il mese sacro
TriestePrima è in caricamento