Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Viale Miramare

"Ramingo", il cane "escapologo" di Barcola (VIDEO)

La nostra lettrice Tania Andreutti è riuscita ad acciuffarlo e consegnarlo alla cooperativa Maia: «Mi hanno detto di aver già redarguito il proprietario, ma pare non sia servito»

Percorre la ciclabile, arriva all'altezza dello "Swing", guarda a destra e sinistra che non arrivino auto e poi attraversa viale Miramare per andare a fare i bisogni in Pineta. È stato rinominato "Ramingo", ma non è un randagio, bensì un cane che ha imparato a scappare dall'abitazione dei suoi proprietari a Barcola.

Quasi ogni mattina da circa un mese si poteva assistere a questa scena, molto pericolosa per l'incolumità del cane e di chi percorreva la via: «dopo mesi e mesi sono riuscita ad acciuffare "Ramingo" scoprendo poi dalla cooperativa Maia che ha un proprietario che però continua a fregarsene. Ma la cosa più brutta è stata lo sguardo del cane quando ha visto che passavo il guinzaglio al volontario della cooperativa tradendo così la sua fiducia», racconta la nostra lettrice Tania Andreutti.

Sembra che "Ramingo" non sia nuovo a queste fughe, e che appunto la cooperativa Maia abbia già redarguito i proprietari che «per un periodo hanno fatto pià attenzione, ma a quanto pare si è tornati punto a capo».

7gen17. ramingo-2

7gen17. ramingo-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ramingo", il cane "escapologo" di Barcola (VIDEO)

TriestePrima è in caricamento