Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Rapina con l'Accetta il Tabacchi di Largo Pestalozzi

I Carabinieri sono ancora in cerca dell'uomo che ha rubato circa 200 euro Fortunatamente la rapina a mano armata messa a segno da un uomo sabato sera non ha avuto conseguenze drammatiche: il malvivente, intorno alle 19, con il viso nascosto da...

I Carabinieri sono ancora in cerca dell'uomo che ha rubato circa 200 euro

Fortunatamente la rapina a mano armata messa a segno da un uomo sabato sera non ha avuto conseguenze drammatiche: il malvivente, intorno alle 19, con il viso nascosto da una sciarpa, è entrato nella tabaccheria di largo Pestalozzi, dove non c'erano altri clienti, e ha ordinato al tabaccaio di consegnargli l'incasso.

Per rendersi più credibile, ha deciso di estrarre un'accetta dalla giacca e sbatterla violentemente sul bancone. Così ha ottenuto i circa 200 euro che erano nella cassa e si è dato alla fuga.

Il titolare della tabaccheria ha chiamato subito il 112 e la sala operativa dei Carabinieri ha inviato sul posto una pattuglia. I militari, con dei rinforzi, hanno subito avviato le ricerche del rapinatore perlustrando il rione di San Giacomo, ma con esito negativo.

Le indagini sono tutt'ora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con l'Accetta il Tabacchi di Largo Pestalozzi

TriestePrima è in caricamento