menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Google Street View

foto Google Street View

Rapina da Zazzeron: cassiera minacciata con un coltello

Sul posto la Polizia: due i rapinatori che indossavano una maschera

Sono entrati e hanno minacciato la giovane cassiera con dei coltelli, si sono fatti consegnare l'incasso e sono scappati facendo perdere le proprie tracce. La rapina è stata messa a segno ieri sera, mercoledì 14 marzo, al supermercato Zazzeron di via Cesare dall'acqua, poco prima delle 18: all'interno del negozio c'erano solo la dipendente e il direttore che sono stati minacciati dai due banditi, mentre una cliente è riuscita a nascondersi. 

Dopo aver arraffato il malloppo, circa 900 euro, i due rapinatori - che parlavano italiano ed erano travisati da maschere come quelle dei film "Scream" - si sono dati alla fuga e hanno fatto perdere le proprie tracce prima dell'arrivo della Polizia. Fortunatamente, oltre allo spavento, cassiera e direttore non hanno riportato ferite. 

Le indagini per risalire all'identità dei malviventi sono in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: Fvg a rischio zona rossa, preoccupano i contagi a Udine

  • Cronaca

    Usa un terreno a Campanelle come "discarica abusiva": 600 euro di multa

  • Cronaca

    Autovelox: le postazioni dall'8 al 14 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento