Cronaca Galleria Fernetti

Fermato in Slovenia ed estradato in Italia per rapina e sequestro di persona

Il cittadino albanese era stato condannato nel 2013 per reati, in concorso con altri soggetti, qualche anno prima a Portogruaro: preso in consegna all'ex valico di Fernetti dal personale della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste

È stato estradato dalla Slovenia un 38enne cittadino albanese condannato in Italia a undici anni e dieci mesi di reclusione per rapina e sequestro di persona a scopo di estorsione. V.H., queste le sue iniziali, è stato preso in consegna l’altra settimana all’ex valico di Fernetti dal personale della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. Ora si trova nel carcere di Tolmezzo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il cittadino albanese era destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel dicembre 2013 dalla Procura Generale della Repubblica di Venezia. Il provvedimento, esteso in ambito europeo, è stato disposto non appena era diventata definitiva la sentenza della Corte d’Appello del capoluogo veneto. V.H. aveva commesso i reati, in concorso con altri soggetti, qualche anno prima a Portogruaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in Slovenia ed estradato in Italia per rapina e sequestro di persona

TriestePrima è in caricamento