rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Aggressione Ausonia: Raul sottoposto a 5 ore di intervento

Cinque ore di intervento chirurgico per il giovane triestino Raul Iurisevic aggredito selvaggiamente da quattro malviventi fuori dallo stabilimento Ausonia di Trieste. In rianimazione, ancora non respira autonomamente

Cinque ore di un delicatissimo intervento chirurgico per Raul Iurisevic, aggredito selvaggiamente e lasciato in una pozza di sangue da un gruppo di rumeni e kosovari.

Trasferito dopo l'operazione nel reparto di rianimazione, non respirando ancora autonomamente. Lo rende noto la sorella dalla sua pagina facebook.

«Non potrò mai perdonare i fenomeni che lo hanno ridotto in questo modo, ma posso augurargli che sia la giustizia a occuparsi di loro, altrimenti se la vedranno davvero brutta», queste le parole usate da Nancy Iurisevic, sorella di Raul in un triestino pregno di fervore e rabbia per quanto è successo e sta accadendo a suo fratello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione Ausonia: Raul sottoposto a 5 ore di intervento

TriestePrima è in caricamento