Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Asugi e coronavirus: assunte 12 figure professionali

ASUGI continua a reclutare personale da destinare alle varie Strutture Complesse che ne hanno richiesto urgenza

ASUGI continua a reclutare personale da destinare alle varie Strutture Complesse che ne hanno richiesto urgenza.

In particolare sono stati acquisiti (somministrazione lavoro temporaneo) :

2 unità con profilo Operatore Tecnico Specializzato magazziniere (cat. BS) allo scopo di poteniare la Struttura S.C. Assistenza Farmaceutica,  Tali risorse verranno acquisite per il tempo strettamente necessario alla conclusione dell’iter procedurale per le assunzioni dei 2 operatori da graduatoria vigente. La 1 Unità è già in servizio, la seconda entrerà in servizio tra qualche giorno.  

1 unità con profilo Collaboratore Amministrativo (cat. D) per la SC Oncologia da impiegare in qualità di data manager allo scopo di supportare la Struttura nell’attivazione e conduzione di studi clinici, poiché la ricerca in questo ambito rappresenta per l’Azienda un obiettivo strategico nello sviluppo dei percorsi di prevenzione e cura delle patologie oncologiche ed ematologiche.

2 unità con profilo Assistente Amminstrativo (catC) da inserire presso il Magazzino Scorte Varie dell’ASUGI allo scopo di supportare l’attività del magazzino, considerato l’aumento del carico di lavoro determinato dall’evoluzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, con conseguente attivazione del nuovo Protocollo Operativo per il  Magazzino Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) Si precisa che allo stato attuale è stata acquisita solo una delle due unità lavorative richieste mentre, come comunicato dall’Agenzia fornitrice del servizio in oggetto, è in fase di ricerca la seconda risorsa con le caratteristiche adatte alla mansione da svolgere.

Acquisite, inoltre:

 3 unità di Dirigente medico in disciplina “Medicina Interna” a tempo determinato;

2 unità con incarico di lavoro autonomo quale un medico presso il Dipartimento di Prevenzione e 1 medico per SC Pneumologia;

2 unità con incarico di collaborazione continuata e continuativa per 1 medico specializzando press SCGeriatria e un medico specializzando per SC Malattie infettive.

Queste unità vanno ad aggiungersi alle già oltre 3OO risorse acuisite da ASUGI per l’emergenza pandemica in atto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asugi e coronavirus: assunte 12 figure professionali

TriestePrima è in caricamento