menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali: presentata la candidatura di Riccardo Pilat (Ar) al caffè Tommaseo

Quagliarello: «Un esempio per i giovani» Tondo: «Il nostro punto di riferimento giovane a Trieste»

Nella mattinata di ieri all’interno della cornice del caffè Tommaseo si è svolta la presentazione della candidatura di Riccardo Pilat sostenuta dal senatore Gaetano Quagliariello e dall’onorevole Renzo Tondo. Il rinnovo della classe dirigente è stato il punto focale dell’intera mattinata seguito da spunti verso le innovazioni territoriali e le infrastrutture.

«Chi ama la politica deve sperare che Riccardo sia d’esempio per i giovani - ha affermato il senatore Gaetano Quagliariello - io credo che ci si ricorderà di quei coraggiosi che senza nessuna garanzia e per pura passione si sono messi in gioco anche rimanendo al di fuori dei partiti e rischiando in prima persona. Io credo che Autonomia Responsabile sia espressione di questo coraggio».

Successivamente la parola è andata al già governatore della Regione Renzo Tondo che ha dichiarato «Affidiamo a Riccardo il compito di essere il nostro punto di riferimento giovane a Trieste nelle regionali perché attraverso questo ricambio generazionale costruiremo un futuro».

A chiudere la conferenza stampa è stato il candidato Riccardo Pilat che ha centrato il suo discorso su tre direttrici: l’importanza della città di Trieste e di tutta la regione per l’espansione e internazionalizzazione della penisola verso l’area dell’est Europa; sul turismo e sull’importanza di favorire le microimprese con sgravi fiscali e sburocratizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento