rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Regione: ancora 5 milioni di euro per progetti di innovazione e ricerca

18.24 - Accolta proposta del vicepresidente e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello

La Giunta regionale, su proposta del  vicepresidente e assessore alle Attività produttive Sergio  Bolzonello, ha messo a disposizione ulteriori 5 milioni e 741  mila euro che consentiranno di procedere allo scorrimento  dell'elenco di preselezione delle domande per i progetti di  ricerca e sviluppo delle imprese industriali.

Si tratta di ulteriori settanta domande, presentate dal 20 al 23  maggio 2013, scelte tra quelle già prese in carico e  positivamente preselezionate ma non ancora istruite per carenza  di fondi.

Le ulteriori risorse che risponderanno alle aspettative delle  imprese ancora in attesa sono messe a disposizione  eccezionalmente in prossimità della scadenza del termine utile  per finanziare le domande presentate dal 20 al 23 maggio 2013.

Complessivamente vengono così finanziate 191 su 261 domande, con  19 milioni di fondi totali.

Il numero di 70 domande ulteriori da istruire è stato stabilito  anche alla luce dei risultati evidenziati da una simulazione  effettuata considerando l'incidenza delle domande non finanziate  nel primo scorrimento; i tagli medi effettuati dal Comitato  Tecnico Consultivo sulle spese preventivate delle domande già  contribuite, pari al 30,37 per cento; un contributo presunto  medio del 28,23 per cento, media estrapolata dalle risultanze  matematiche in base alla prima assegnazione ed applicate alla  spesa preventivata alle 70 ulteriori istanze dell'elenco di  preselezione non istruite.

L'iter istruttorio di questo ultimo gruppo di progetti si  concluderà con la predisposizione della graduatoria e  l'assunzione del relativo decreto di prenotazione fondi  presumibilmente entro il mese di febbraio 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione: ancora 5 milioni di euro per progetti di innovazione e ricerca

TriestePrima è in caricamento