Cronaca

Regolamento "anti-movida", due violazioni la scorsa settimana

Continuano con costanza i controlli notturni della Polizia Locale a tutela del diritto al riposo notturno dei cittadini che abitano nelle aree interessate dalla Movida, senza tuttavia impedire il divertimento e l'iniziativa economica

Continuano con costanza i controlli notturni della Polizia Locale a tutela del diritto al riposo notturno dei cittadini che abitano nelle aree interessate dalla Movida, senza tuttavia impedire il divertimento e l'iniziativa economica.

Così infatti prevede il Regolamento che l'Amministrazione comunale ha varato due anni fa proprio con l'obiettivo di raggiungere un punto d'incontro tra queste istanze.

Da lunedì 27 luglio a domenica 2 agosto sono stati effettuati 21 controlli nell'arco di tutti giorni della settimana e monitorate 18 zone in via delle Beccherie, via del Ponte, via S. Lazzaro, via Crispi, via Venezian, via Paduina, via Torino, piazza Venezia, viale XX Settembre, viale Miramare, via del Pane, Androna del Portico, via del Torchio, via Malcanton, via Rossini.

In totale sono srare riscontrate due violazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regolamento "anti-movida", due violazioni la scorsa settimana

TriestePrima è in caricamento