Ancora controlli e sanzioni: altre 18 a Trieste, nessun bar nel mirino

Al di là della sanzioni, nella giornata di ieri a Trieste sono state segnalate diverse situazioni per così dire equivoche, con assembramenti fuori da alcuni bar in via Carducci e foto postate online

Dopo l'impennata di sanzioni relative al 1 maggio, ecco che il dato relativo ai controlli e alle misure prese dalle forze dell'ordine torna a scendere. Nella giornata di ieri a Trieste sono state "fermate" 573 persone ed elevate 18 sanzioni in base al mancato rispetto delle normative per combattere la diffusione del CoViD-19. Per quanto riguarda le attività commerciali, su 279 esercizi controllati tutti sono risultati in regola.

Alcuni assembramenti

Al di là della senzioni, nella giornata di ieri a Trieste sono state segnalate diverse situazioni per così dire equivoche, con assembramenti fuori da alcuni bar in via Carducci. Postate online su profili Facebook, le fotografie avrebbero fatto il classico giro del web. Inoltre, alcune persone hanno girato dei video che ritraggono presunti avventori e presumibilmente alticci intenti a camminare nella zona di piazza Goldoni. La difficile situazione per i molti gestori ha spinto, in alcuni casi, a rimanere sul confine delle normative che vietano espressamente gli assembramenti e la sosta dopo aver ordinato il caffè per asporto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri in dettaglio

Per quanto riguarda i dettagli dei controlli, i più attivi sono i carabinieri con ben 401 persone controllate e 15 sanzionate. A ruota la Polizia Locale di Trieste con 139 persone controllate e solamente una finita nella rete delle sanzioni. Otto invece le persone controllate nel territorio di Dolina e due quelle dalla Polizia Postale. Gli esercizi pubblici sono invece prerogativa della Polizia di Stato che a Trieste ne ha controllato ben 200. Sempre in seconda posizione la Polizia Locale di Trieste con 60 attività e al terzo posto i militari dell'Arma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

  • Malore sott'acqua a Sistiana: 38enne portato a Cattinara in codice rosso

  • Orso bruno avvistato vicino alla ciclopedonale a Draga Sant'Elia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento