Accattonaggio molesto, parcheggiatori abusivi e ubriachezza: il report di ottobre della Polizia Locale

Sono 51 le sanzioni elevate dai Nis, cinque in più rispetto al mese di settembre. Scattate anche due denunce per invasione del fabbricato

Diciannove sanzioni per accattonaggio molesto, sedici a parcheggiatori abusivi e quattro sanzioni: questi alcuni dei numeri che sono emersi nel report di ottobre del Nucleo Interventi Speciali della Polizia Locale, che opera in tutto il territorio comunale occupandosi prevalentemente del degrado urbano attraverso il rispetto delle regole della convivenza civile, alcune delle quali spesso coincidono anche sulla percezione della sicurezza dei singoli cittadini. Senza escludere i controlli Covid.

Alla fine di ogni mese viene fatto il bilancio dell'attività: si aggiungono, benché non quantificati, tutti i controlli quotidiani preventivi sulle Rive (venditori abusivi ed indicatori di parcheggio) ed il supporto costante alle Guardie giurate, impiegate nel monitoraggio delle aree maggiormente critiche (in caso di necessità intervengono le pattuglie di Polizia Locale).

L'elenco

Sono in totale 51 le sanzioni:

• 19 sanzioni per accattonaggio molesto. Dodici di esse con il successivo inoltro al Questore per il decreto di allontanamento. In 3 casi si è proceduto con il sequestro dei proventi. Sono state accertate nelle seguenti zone: via Battisti, via Coroneo, strada di Fiume, via Giustiniano, largo Petazzi, via Ponchielli, via san Francesco, via San Lazzaro, campo San Giacomo, via San Sebastiano;

• 16 sanzioni a parcheggiatori, tutti con il successivo inoltro al Questore per il decreto di allontanamento. In 4 casi si è provveduto al sequestro della merce. Sono state accertate in piazza Giotti, piazzale Marinai d'Italia, piazzale Straulino, riva III Novembre e piazza Verdi;

• 4 sanzioni per ubriachezza accertate in via Coroneo e nel giardino pubblico De Tommasini;

• 4 sanzioni per vendita senza licenza con sequestro della merce accertate in piazza della Borsa, via San Lazzaro piazza Unità, via Venezian;

• 3 sanzioni per mancato rispetto regole anti-Covid, 2 per mancato uso dei dispositivi di protezione e una per locale aperto oltre l'orario consentito;

• 2 denunce per invasione di fabbricato ;

• 1 sanzione ad una persona che si arrampicava su un monumento in piazza Libertà

• 1 sanzioni per bivacco in Porto Vecchio

• 1 sanzione per aver gettato un rifiuto a terra8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento