Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus: dopo le feste meno multe ai cittadini ma più alle attività commerciali

Solo 30 le sanzioni di ieri, neanche il 4% delle persone controllate, in forte ribasso rispetto al quasi 19% di Pasquetta. Tre esercizi commerciali sanzionati e una persona denunciata per falsa dichiarazione

Dopo le vacanze pasquali calano drasticamente le sanzioni per violazioni del divieto anti contagio: solo 30 nella giornata di martedì 14 aprile su un totale di 810 persone controllate. Neanche il 4% percento del totale, mentre a Pasquetta la percentuale aveva sfiorato il 19%. Una persona è stata denunciata per aver dichiarato il falso alle autorità, tre attività sono state sanzionate per non aver rispettato le prescrizioni e 9 persone sono state denunciate per altri reati. 

I dati di ieri in regione

Sono state controllate in tutto il Fvg 3984 persone, di cui 146 sanzionati (il 3,7% a fronte del 14% di Pasquetta). In tutta la regione, Trieste è stata l'unica a registrare denunce per false dichiarazionil altri reati e sanzioni a esercizi commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: dopo le feste meno multe ai cittadini ma più alle attività commerciali

TriestePrima è in caricamento