rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Resistenza, Lesioni e Rifiuto a Fornire le Proprie Generalita'. Donna Ubriaca Scatenata a Roiano

Il personale della Squadra Volante della locale Questura ha arrestato per resistenza, lesioni personali e rifiuto di fornire le proprie generalità una donna, M.B., nata nel 1967 a Pola e residente in città. In palese stato di ubriachezza, motivo...

Il personale della Squadra Volante della locale Questura ha arrestato per resistenza, lesioni personali e rifiuto di fornire le proprie generalità una donna, M.B., nata nel 1967 a Pola e residente in città.
In palese stato di ubriachezza, motivo per il quale successivamente è stata anche sanzionata amministrativamente, al rifiuto da parte della titolare di un bar nel rione di Roiano di servirle una bevanda alcolica, la donna si è vistosamente alterata, ha disturbato gli altri avventori e i passanti e ha lanciato alcune bottiglie di birra in suo possesso lungo la sede stradale. La titolare ha telefonato al 113 e si è recato sul posto un equipaggio della Questura.
Anche nei confronti degli operatori la donna ha assunto un comportamento aggressivo e si è rifiutata di fornire un documento o di declinare le proprie generalità.
Una volta in Questura ha spintonato un agente e lo ha colpito con violenza all'altezza di una arcata sopraccigliare arrecandogli un trauma con una prognosi di 5 giorni.
La donna è stata arrestata e condotta presso la locale Casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza, Lesioni e Rifiuto a Fornire le Proprie Generalita'. Donna Ubriaca Scatenata a Roiano

TriestePrima è in caricamento