menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Resta dalla compagna fino a tardi e torna durante il coprifuoco

Sanzionato anche perché la patente era scaduta nel 2013. Ai Carabinieri ha raccontato che la mamma della fidanzata non li ha lasciati dormire insieme

Tira tardi dalla fidanzata e si dimentica del coprifuoco, oltre al fatto di avere la patente scaduta. È successo nel pieno della notte alle 2 di questo ultimo giorno dell'anno quando una pattuglia del Radiomobile di Aurisina a Opicina ha incrociato e controllato un'auto. Il conducente si è giustificato che il tempo gli era volato a casa della sua fidanzata e che la mamma scoperti ancora insieme non gli ha permesso di restare a dormire da loro. A richiesta dei militari di esibire la patente e i documenti di guida, cercava altre scuse. Pertanto i Carabinieri del Radiomobile verificavano che la patente gli era scaduta dal 2013. Per l'uomo doppia sanzione per guida con patente scaduta e quella per violazione della normativa anti Covid 19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il deserto del Sahara ricoperto di neve: le foto sono virali

social

Cucina triestina: la ricetta dei capuzi garbi in tecia

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg, 679 nuovi contagi e 24 decessi

  • Cronaca

    Coronavirus, il Fvg resta in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento