Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Riapertura scuole, Pd: "Nessun potenziamento dei bus per l'Altopiano Est"

Dopo il 7 gennaio riapriranno gli istituti in presenza e il piano del potenziamento del Tpl, secondo i consiglieri dem, "non prevede potenziamenti per le linee 39 e 51 che già da tempo non corrispondono alle esigenze dei cittadini"

"Con la riapertura delle scuole in presenza dal 7 gennaio i cittadini dell'Altopiano Est potrebbero rimanere esclusi o trascurati dal piano di potenziamento del trasporto pubblico locale". Lo ipotizzano i consiglieri comunali dem Igor Svab e Marco Toncelli, sottoponendo la questione al Consiglio comunale con una domanda di attualità. La prossima seduta, in cui la domanda sarà posta, è prevista per il prossimo 30 dicembre. Il piano, presentato dal Prefetto Valenti, ha viste coinvolte la Regione, Tpl FVG, Istituti e Trenitalia.

"Escluso" l'altopiano est

"Da quanto si apprende sulla stampa locale - dichiarano i consiglieri - emerge che il piano non prevede potenziamenti per la Circoscrizione dell’Altopiano Est dove permangono le maggiori criticità, soprattutto per quanto concerne la riorganizzazione delle linee 39 e 51 che già da tempo non corrispondono alle esigenze dei cittadini, lavoratori e studenti. Purtroppo dobbiamo anche sottolineare che non è stata ancora neanche convocata la terza commissione consiliare proprio sul tema del trasporto pubblico alla quale dovrebbero partecipare sia i rappresentanti della Regione e della società Trieste Trasporti.

"Dopo le festività natalizie - spiegano i consiglieri - le lezioni dovranno riprendere con il 75% degli studenti delle superiori in presenza a fronte di un’occupazione dei mezzi del trasporto pubblico al 50%. In tal senso il piano è volto a potenziare l’offerta con 24 corse aggiuntive giornaliere e con quattro pullman che verranno impegnati sui percorsi delle linee 13 (Cattinara-Raute), 47 (Domio-Muggia), 49/ (Cattinara-Muggia) e 43 (altopiano ovest). Da quanto emerge dalla stampa il nuovo piano del trasporto pubblico non prevede potenziamenti per la Circoscrizione dell’Altipiano Est dove emergono le maggiori criticità".

Svab e Toncelli dichiarano di aver convocato con urgenza una terza commissione con TPL FVG, anticipando una lista di criticità da trattare, soprattutto per quanto concerne la riorganizzazione delle linee 39 e 51 che "non corrisponde alle esigenze dei cittadini, lavoratori e studenti in primo luogo, e richiede un monitoraggio continuo da parte di Trieste Trasporti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura scuole, Pd: "Nessun potenziamento dei bus per l'Altopiano Est"

TriestePrima è in caricamento