Riapre lo sportello di Fratelli d'Italia per l'assistenza al cittadino

FdI: “Gli italiani in difficoltà potranno trovare sostegno nei volontari, molti dei quali professionisti, che tratteranno problematiche legali, di rapporti con i condomini, di Ater, di problematiche sul lavoro con il sostegno del sindacato, di sanità, di pratiche fiscali e altro"

Claudio Giacomelli (FdI)

Lo sportello del cittadino di aiuto per gli italiani in difficoltà di Fratelli d’Italia Trieste torna attivo da lunedì 22 giugno 2020. Dopo il fermo forzato a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, periodo durante il quale è stata data assistenza e aiuto nella ricerca di contributi di vario tipo, lo sportello del cittadino del movimento dei patrioti torna con il consueto orario pomeridiano, sempre nella sede di Fratelli d’Italia Trieste in via Rismondo 4/a: anche per quest’anno verrà infatti di nuovo garantita l’apertura continua dello sportello e della sede di partito dal lunedì al giovedì dalle 17 alle 19.

“La sede è stata sanificata grazie al lavoro di una ditta specializzata, quindi totalmente sicura. Si potrà accedere solo su appuntamento precedentemente concordato con il partito e indossando la mascherina, mantenendo la distanza di sicurezza e igienizzandosi le mani con il gel che sarà messo a disposizione” sottolineano Claudio Giacomelli e Nicole Matteoni della segreteria provinciale del partito “è stato inoltre stilato un protocollo di sicurezza per definire le misure organizzative per garantire la salute dei nostri volontari e dell’utenza ”.

L’orario dettagliato sarà visibile sul sito internet www.fditrieste.it e per richiedere maggiori informazioni sarà possibile compilare il contact form disponibile sul sito. Il nuovo numero dello sportello del cittadino, 3518006971, sarà attivo per rispondere alle richieste dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 12 mentre il medesimo servizio via whatsapp e sms rimarrà sempre attivo e a cui viene garantita la risposta entro 48 ore.

“Dal lunedì al giovedì gli italiani in difficoltà potranno trovare sostegno nei volontari, molti dei quali professionisti, che tratteranno problematiche legali, di rapporti con i condomini, di ATER, di problematiche sul lavoro con il sostegno del sindacato, di sanità, di pratiche fiscali e contabili, di sostegno alle piccole e medie imprese e artigiani e di molto altro ancora. Sarà possibile ancora incontrare i rappresentanti del movimento politico negli enti locali per segnalare direttamente i problemi che vengono riscontrati sul territorio della provincia di Trieste e/o di competenza regionale”, spiegano Roberto Bartole e Maurizio De Blasio, rispettivamente responsabile dello sportello del cittadino e responsabile organizzativo di Fratelli d’Italia Trieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È il nostro modo di fare patriottismo. È una risposta alle politiche antinazionali degli ultimi anni e a chi ritiene che la politica si debba ridurre a una piattaforma digitale. È in posti come questi che si ascoltano gli italiani e non alle convention a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni”conclude De Blasio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • La Slovenia blocca i viaggi all'estero

  • Il ricordo di Sara, vittima della strada a soli 22 anni: "Un'anima pura"

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi dopo le 18, stop alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento