menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre la storica pasticceria Pirona

Il locale, arredi compresi, è stato acquistato da un imprenditore veneto. La gestione verrà affidata ad un artigiano triestino

Pirona è salva! Il contratto di vendita è stato siglato e la pasticceria amata da James Joyce durante il suo soggiorno a Trieste dal 1904 al 1920 riaprirà molto presto.

A rischio il destino della Pasticceria Pirona: in corso trattative con un imprenditore veneziano


Finalmente triestini e turisti potranno immergersi nuovamente nella magica atmosfera di questo meraviglioso luogo e, tra un pasticcino e l'altro, immaginarsi Joyce alle prese con i suoi primi capitoli dell'"Ulisse".

"I luoghi del cuore", la Pasticceria Pirona candidata al censimento nazionale del FAI

Il locale, arredi compresi, è stato acquistato da un imprenditore veneto che ne affiderà la gestione ad un artigianato triestino. Rimane quindi ancora un ultimo mistero da svelare: a chi passerà la gestione della nostra amata pasticceria?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento