Cronaca

Ricercato in Italia per un Furto di Computer, Arrestato in Slovenia e Consegnato alla Polizia di Frontiera

Ora è nel carcere di via Coroneo a disposizione dell'Autorità giudiziaria Un cittadino romeno, M.C.S. di 36 anni, ricercato in Italia per reati contro il patrimonio, è stato estradato l’altra mattina dalla Slovenia. Il comunitario è stato preso...

Ora è nel carcere di via Coroneo a disposizione dell'Autorità giudiziaria

Un cittadino romeno, M.C.S. di 36 anni, ricercato in Italia per reati contro il patrimonio, è stato estradato l'altra mattina dalla Slovenia. Il comunitario è stato preso in consegna all'ex valico di Fernetti dal personale della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste.

M.S. era destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel 2009 dal Tribunale di Piacenza. Al termine delle attività di polizia, il giovane è stato accompagnato nel carcere di via del Coroneo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

M.C.S. e altre tre complici sono ritenute responsabili di un furto di numerosi computer avvenuto nell'agosto del 2009 a Piacenza ai danni di un centro commerciale. I malviventi si sarebbero introdotti nel negozio, di notte, calandosi con una fune attraverso un grosso foro che essi stessi avrebbero praticato nel muro del capannone.

Parte della refurtiva, di notevole valore commerciale, è stata in seguito recuperata non lontano dal luogo del fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in Italia per un Furto di Computer, Arrestato in Slovenia e Consegnato alla Polizia di Frontiera

TriestePrima è in caricamento