Cronaca

Ricercato per furti nell'area di Chieti: arrestato a Fernetti

L'uomo, a bordo di un'autovettura avuta in prestito, stava cercando di allontanarsi dal territorio nazionale attraverso il confine di Stato di "Fernetti"

È stato arrestato questa notte, un ricercato di nazionalità rumena C. M., classe 1963, dai Carabinieri della Compagnia di Aurisina.

L’uomo, a bordo di un’autovettura avuta in prestito, stava cercando di allontanarsi dal territorio nazionale attraverso il confine di Stato di “Fernetti” per sfuggire alla pena della reclusione di tre anni; la Procura di Chieti, infatti, ha emesso un ordine di esecuzione pena, a seguito della condanna a pena definitiva, per una serie di furti consumati nell’area di Chieti.

L’arresto va inquadrato nel programma di intensificazione dei controlli nei pressi dei confini di Stato in questo particolare periodo che coincide con il prossimo vertice “G7” a Taormina (ME) e che vede mobilitate le Forze dell’Ordine per garantire la sicurezza dei cittadini. Al termine delle formalità di rito, i Carabinieri hanno associato l’arrestato alla casa circondariale di Trieste, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per furti nell'area di Chieti: arrestato a Fernetti

TriestePrima è in caricamento