Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Cittadino rumeno senza patente e alla guida di un carro attrezzi rubato

Due cittadini rumeni sono stati arrestati dalla Polizia Stradale dopo essere stati fermati per un controllo. Erano alla guida di un'auto e un carroattrezzi rubati. Uno di loro sprovvisto di patente e ricercato dalla Polizia

La Polizia Stradale di Palmanova li ha sorprende in autostrada alla guida di un carro attrezzi e autovettura rubati nella notte: due fermi ed un arresto. Due  pattuglie della Polizia Stradale di Palmanova  hanno sottoposto a controllo  un carro attrezzi  ed un’autovettura, lungo l’autostrada A4 rispettivamente nel comune di Gonars  e Palmanova.

Entrambi i mezzi immatricolati in Italia e che non risultavano rubati, dagli accertamenti  svolti  dagli operatori risultavano  essere stati prelevati nella notte presso un’autofficina di Spinea (VE) ed un’abitazione di Mirano (VE). Gli ignari proprietari avvisati dagli Agenti nell’immediatezza, verificavano appunto  che i rispettivi veicoli  non si trovavano nei garage ove erano stati parcheggiati nella serata  precedente,  e pertanto nel corso della mattinata si presentavano presso gli uffici della Polstrada di Palmanova per sporgere regolare denuncia e rientrare in possesso degli stessi. 

Alla guida dei mezzi, due cittadini rumeni non residenti in Italia che sono stati accompagnati presso la Sottosezione per ulteriori indagini. Il conducente dell’autovettura T.E. nato in Romania nel 1982, che guidava anche  sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita,  forniva nella circostanza agli operatori false generalità.  Sottoposto ai rilievi foto segnaletici, emergeva la vera identità , e da ulteriori indagini si appurava che lo stesso era colpito da un’ordine di cattura emesso dal Tribunale di Venezia per un provvedimento di carcerazione di 9 mesi e 13 gg.,  motivo per cui aveva tentato di nascondere la sua identità esibendo agli operatori della Polstrada un documento d’identità intestato al fratello.

I due rumeni, sotto il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria, sono stati fermati per i reati di ricettazione in concorso  ed il conducente  anche per la guida senza patente e false generalità; lo stesso veniva anche sottoposto ad arresto. Gli stessi sono stati condotti presso il carcere di Udine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadino rumeno senza patente e alla guida di un carro attrezzi rubato
TriestePrima è in caricamento