menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricevuto in Municipio il console generale di Turchia a Milano

L'Assessore Lobianco ha illustrato all'illustre Ospite tutti gli aspetti che rendono Trieste un “unicum” in questa parte d'Europa. Presente il console onorario a Trieste Enrico Samer

Il console generale di Turchia a MIlano, Signor Özgür Uludüz, accompagnato dal console onorario a Trieste Enrico Samer, è stato ricevuto ieri, 20 novembre, nel tradizionale Salotto Azzurro dall'Assessore Michele Lobianco in rappresentanza del Sindaco Dipiazza impossibilitato a presenziare.

Trieste città cosmopolita e pluriculturale

?Nel corso di un lungo e approfondito colloquio l'Assessore Lobianco ha illustrato dettagliatamente all'illustre Ospite tutti gli aspetti che rendono Trieste un “unicum” in questa parte d'Europa: dalla sua peculiare e storica ricchezza di città cosmopolita e pluriculturale dalle più diverse confessioni religiose, ai più attuali motivi di riconquistata grande attrattività economica (con le opportunità di investimenti nell'area del Porto Vecchio, il marcato sviluppo di attività del Porto Nuovo, ma anche le possibilità di utilizzo di ampie aree industriali dismesse nella “zona industriale”), nonché gli importanti insediamenti scientifici e di alta ricerca che troveranno a breve in ESOF 2020 una vetrina di risonanza mondiale.

?“Un contesto complessivo altamente positivo – ha sottolineato Lobianco – che viene ulteriormente rafforzato e reso dinamico dall'opera costante di uomini d'impresa, come Enrico Samer, che credono e sostengono fermamente questi sviluppi, rispetto ai quali il solo apporto pubblico chiaramente non sarebbe sufficiente”.

Collegamenti fra il Porto e l'Europa Centrale

?Lo stesso Samer si è quindi associato a Lobianco contribuendo ad un'ancor più ampia e dettagliata esposizione della realtà economica e imprenditoriale della nostra città - di cui ha rimarcato in particolare l'importanza dei collegamenti fra il Porto e l'Europa Centrale -, destando il vivissimo interesse del diplomatico turco.

Cittadini turchi a Trieste

?Un interesse che si è ancor più intensificato quando l'Assessore Lobianco, anche nella sua qualità di delegato ai Servizi al cittadino e Anagrafe, ha informato il Console Uludüzdel non trascurabile dato della presenza di cittadini turchi a Trieste corrispondente oggi a ben 404 residenti. ?Il concorde auspicio di un ancor più significativo sviluppo dei rapporti in tutti i settori e il tradizionale gradito scambio di doni hanno concluso l'interessante incontro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento