Cronaca Piazza XXV Aprile

Riciclo degli ingombranti: l'appuntamento con i Sabati Ecologici è in Piazzale XXV aprile

Terzo appuntamento per l'edizione 2016 dell'iniziativa antidegrado: già raccolte oltre 23 tonnellate di rifiuti. Da questo sabato gli appuntamenti per agevolare i conferimenti di rifiuti ingombranti e pericolosi proseguono fino a ottobre.

Il 23 aprile sarà un Sabato Ecologico in Settima Circoscrizione

Un “centro di raccolta mobile” sarà allestito questo sabato, 23 aprile, in Piazzale XXV Aprile, con accesso da via Curiel. In occasione del terzo appuntamento con l’edizione 2016  dei Sabati Ecologici, l’iniziativa che Amministrazione comunale e AcegasApsAmga promuovono, dal 2014, al fine di migliorare la raccolta differenziata e contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti ingombranti nelle vie cittadine. Al “centro di raccolta mobile”, infatti, gli operatori di AcegasApsAmga, saranno a disposizione dei cittadini per assisterli nella consegna di quelle tipologie di rifiuti che non possono essere conferiti nei contenitori stradali dedicati alla raccolta differenziata, come mobili, elettrodomestici, scarti di giardino, rifiuti pericolosi, batterie, etc.

Sempre in crescita la cultura del riciclo a Trieste

In questa edizione dei Sabati Ecologici, finora, sono state conferiti correttamente e avviati a recupero oltre 23 tonnellate di rifiuti ingombranti e pericolosi.
Ben dieci  tonnellate in più rispetto a quanto raccolto nei primi due appuntamenti dell’edizione 2015, tenutisi sempre in prima e sesta circoscrizione.

Quantitativi  raddoppiati rispetto al 2014, quando furono poco meno di 11 le tonnellate di rifiuti raccolte nei primi due centri di raccolta mobili allestiti in occasione della  prima edizione dei Sabati Ecologici.
Dati alla mano, l’iniziativa si conferma come propulsore di un radicamento della cultura del riciclo, in continua crescita tra i triestini.

I prossimi appuntamenti con i Sabati ecologici 2016

Nel corso del 2016 i centri di raccolta mobili aperti con orario continuato dalle 10.00 alle 18.00, saranno allestiti secondo il seguente calendario:

  • Prima iniziativa
    • 30 aprile, Seconda Circoscrizione (Località Padriciano – area parcheggio Campo Sportivo S.S. Gaja)

  • Seconda iniziativa
    • 2 luglio, Prima Circoscrizione (Santa Croce Sede Protezione Civile – Ex Ricreatorio)
    • 9 luglio, Sesta Circoscrizione (Rotonda del Boschetto - Area Parcheggio presso Sede della Sesta Circoscrizione)
    • 16 luglio, Seconda Circoscrizione (Località Trebiciano presso campo di calcio)
    • 23 luglio, Settima Circoscrizione (Piazzale XXV Aprile entrando da via Curiel)

  • Terza iniziativa
    • 10 settembre, Prima Circoscrizione (Prosecco - Aree Parcheggio “Mandria”)
    • 17 settembre, Sesta Circoscrizione (Rotonda del Boschetto - Area Parcheggio presso Sede della Sesta Circoscrizione)
    • 24 settembre, Seconda Circoscrizione (Località Basovizza, Via Gruden di fronte n.59, presso Laghetto”)
    • 01 ottobre, Settima Circoscrizione (Area Parcheggio nei pressi della Risiera di San Sabba)

Centri di Raccolta e Servizio di Ritiro a Domicilio

Al di là dell’iniziativa Sabati Ecologici, è comunque sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, elettronici, insoliti e pericolosi presso i quattro Centri di Raccolta cittadini gestiti da AcegasApsAmga, oppure prenotando il ritiro a domicilio al numero verde 800 955988.

Di seguito indirizzi e orari dei Centri di Raccolta:

San Giacomo: Via Carbonara 3 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00, domenica dalle 9.00 alle 13.00

Roiano: Via Valmartinaga 10 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00

Opicina: Strada per Vienna 84/a – aperto dal lunedì al sabato 9.00 alle 18.00

Campo Marzio: Via Giulio Cesare 10 – aperto dal lunedì al sabato 6.00 alle 16.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclo degli ingombranti: l'appuntamento con i Sabati Ecologici è in Piazzale XXV aprile

TriestePrima è in caricamento