Rifiuti FVG: 162mila euro a carico dei cittadini per smaltimento rifiuti abbandonati

La Giunta regionale ha approvato la graduatoria delle domande accolte per i contributi per agli interventi di rimozione e di smaltimento dei rifiuti abbandonati o depositati da ignoti su aree di proprietà pubblica, costo 162mila euro

L'importo complessivo destinato nella finanziaria 2015 a favore degli interventi nei Comuni è di 162mila euro.

«L'Amministrazione regionale - ha commentato Vito - con questo provvedimento intende supportare i Comuni nell'attività di rimozione e di smaltimento dei rifiuti abbandonati con un contributo fino al 100 per cento della spesa riconosciuta ammissibile».

«Si tratta - ha aggiunto l'assessore - di un progetto consolidato che anche quest'anno destina risorse per ripulire e curare il nostro territorio. Sono state accolte tutte le domande ritenute ammissibili».

«La questione dei rifiuti abbandonati - evidenzia ancora Vito - mette in campo un importante impegno della Regione che deve andare di pari passo con la diffusione di una cultura di rispetto dell'ambiente considerato come patrimonio di tutti».

I Comuni che beneficeranno del contributo sono Osoppo, Mereto di Tomba, Gradisca d'Isonzo,  Maniago, Valvasone Arzene, Duino Aurisina, Latisana, Forgaria nel Friuli, Trivignano Udinese, Mortegliano, Zoppola, Amaro,  Staranzano, Verzegnis, Tolmezzo, Cavazzo Carnico, Comeglians, Pasian di Prato e Ronchis.

«Il tema dei rifiuti - ha sottolineato l'assessore - rappresenta una delle priorità di questa Amministrazione per realizzare un modello di sviluppo basato sulla sostenibilità. Questa è una delle numerose azioni intraprese a sostegno dei Comuni per la cura e la valorizzazione del nostro territorio e la manovra di bilancio, approvata in questi giorni, sottolinea il grande impegno profuso per realizzare sempre più il loro minor impatto ambientale e per trasformarli in risorsa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I rifiuti - ha concluso Vito - rappresentano un motore per il lavoro, l'innovazione e la ricerca».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 7 anni umiliato a scuola per aver dimenticato l'astuccio, la triste storia di Jacopo

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Ricercata da cinque anni, faceva la escort a Trieste: arrestata 28enne

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento