menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti ingombranti, FareAmbiente: «Situazione molto critica»

«Dal monitoraggio effettuato negli ultimi mesi si evidenzia che tutto ciò avviene in particolare nelle zone periferiche e del semicentro con l’abbandono di rifiuti ingombranti e speciali, soprattutto in prossimità dei cassonetti»

«Sempre molto critica la situazione dell'abbandono dei rifiuti ingombranti a Trieste, nonostante le azioni intraprese dall'Azienda incaricata e dal Comune, continuano costantemente le segnalazioni dei cittadini alla nostra associazione, confermate dai rilievi in loco dei nostri volontari» dichiara Giorgio Cecco coordinatore regionale di FareAmbiente.

«Dal monitoraggio effettuato negli ultimi mesi si evidenzia che tutto ciò avviene in particolare nelle zone periferiche e del semicentro con l’abbandono di rifiuti ingombranti e speciali, soprattutto in prossimità dei cassonetti – sottolinea Cecco – inoltre i maleducati operano prevalentemente nelle ore notturne o nei fine settimana. Non tende a diminuire il fenomeno ed è presente sempre nelle stesse zone, per esempio molto evidente nella 5a Circoscrizione – così Sabrina Polacco responsabile dei volontari del movimento ecologista e consigliera circoscrizionale. Alla base certo l'educazione civica ed ambientale, quindi noi continueremo la nostra azione di sensibilizzazione, ma riteniamo utile e chiediamo da parte degli enti preposti un maggior impegno per incrementare la sorveglianza e l'informazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento