Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Rifiuti, Menis (M5S): «Fallimentare piano di raccolta»

15.49 - Sarcasmo sulla pagina Facebook "Scovazoni de Trieste" che pubblica un "banner" dal titolo: «Emergenza rifiuti, dillo al Sindaco»

«Anche ieri a Trieste erano visibili bottini dell'immondizia stracolmi - scrive Paolo Menis, consigliere comunale per il Movimento 5 Stelle, sul blog di Beppe Grillo - e cittadini costretti a lasciare i loro sacchetti nei pressi di quelle che si ostenta a chiamare "isole ecologiche". Il vento poi ha dato la sua pennellata finale su di un quadro di degrado urbano generato da un piano di raccolta dei rifiuti che ha previsto una sciagurata riduzione del numero dei bottini. Per questo motivo - conclude il portavoce grillino nel Consiglio comunale di Trieste - ho presentato oggi una domanda di attualità per sapere come il Sindaco Cosolini e l'assessore Laureni intendano adoperarsi per far rinsavire AcegasApsAmga dall'applicazione di un piano che non funziona, che sporca la città, che costringe i cittadini a viaggi più lunghi per buttare l'immondizia e che non incentiva di certo la raccolta differenziata».

La situazione effettivamente sembra essere grave: non a caso la pagina Facebook "Scovazoni de Trieste", che mette in luce ormai decine di situazioni di degrado al giorno, con foto prodotte dagli amministratori, ma soprattutto dagli altri utenti triestini, ha raggiunto un livello di partecipazione così elevato.

Proprio oggi è stato pubblicato una specie di banner pubblicitario sull'"emergenza rifiuti": nella foto viene consigliato di contattare direttamente alla segreteria del sindaco Cosolini (il numero di telefono è reale e visibile sul sito internet del Comune) le circostanze più gravi.

emergenza rifiuti cosolini scovazoni de trieste-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Menis (M5S): «Fallimentare piano di raccolta»

TriestePrima è in caricamento