rotate-mobile
Cambio di data

Rimandata al 10 giugno la partenza del megayacht "A"

Inizialmente era stata fissata a fine maggio. La data è stata aggiornata da Fincantieri

Slitta di una settimana la data della partenza dello yacht dell'oligarca russo Andrey Melnichenko sotto sequestro a Trieste. Come riportato da Il Piccolo, il megayacht doveva essere spostato dall'arsenale San Marco a fine maggio, ma Fincantieri ha aggiornato la data al 10 giugno. Attualmente lo yacht a vela più grande del mondo si trova in bacino di carenaggio con l'albero di trinchetto smontato e per rialberarlo sarà necessario l'intervento di tecnici ultraspecializzati. Una volta terminati i lavori, sarà nelle condizioni di prendere il mare.


Nel frattempo, l'oligarca russo è anche in attesa dell'esito del ricorso al Tar, presentato più di una settimana fa, per rientrare in possesso dei beni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimandata al 10 giugno la partenza del megayacht "A"

TriestePrima è in caricamento