menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Rinascono" a Servola il giardino dell'Ex Cinema e il campo di basket (FOTO)

L'area, che complessivamente conta 2056 metri quadri, comprende anche il padiglione coperto con palcoscenico dell'ex cinema, una palazzina servizi, un piazzetta e un’area pavimentata adatta a incontri e piccoli intrattenimenti

Riaperto a Servola ieri, sabato 3 ottobre, il giardino dell'Ex cinema di via dei Soncini 187, con l'annesso campo di pallacanestro. L'area, che complessivamente conta 2056 metri quadri, comprende anche il padiglione coperto con palcoscenico dell'ex cinema, una palazzina servizi, un piazzetta e un’area pavimentata adatta a incontri e piccoli intrattenimenti, e rappresenta un punto aggregativo importante per l'intero rione.

All'inaugurazione sono intervenuti l'Assessore comunale al Patrimonio, Demanio e Impianti Sportivi Lorenzo Giorgi con la collega ai Lavori Pubblici Elisa Lodi e i rappresentanti della ASD “Servolana Basket”, sodalizio sportivo gestore dell'area di proprietà comunale, con il Presidente Edoardo Covaz. Presente anche il dirigente responsabile Roberto Ciriello, allenatori e atleti grandi e piccini, questi ultimi guidati dal capitano della Under 13 Gabriele Zeriali, insieme al presidente della locale VII Circoscrizione Stefano Bernobich e i consiglieri comunali Michele Babuder, presidente della IV Commissione consiliare (Lavori Pubblici, Patrimonio e Verde Pubblico), Roberto de Gioia, nonchè l”ex” Roberto Decarli “salutato” da Giorgi come storico rappresentante della realtà servolana.

La concessione alla "Servolana"

Il Comune ha stabilito di concedere per 9 anni l'area alla ASD “Servolana Basket” (con un canone ricognitorio pari a Euro 452,32 più IVA) nell'intento di riattivare le diverse possibili attività, sportive e ricreative. Dopo due anni di chiusura, nel 2000 il Comune aveva acquisito la proprietà, che versava in forte stato di abbandono, a una prima sistemazione dell'area nel 2008 (allora con una spesa di ben 300.000 Euro), poi è stata affidata la concessione, nel giugno 2009, all’Associazione “Servolainsieme”, poi il mancato proseguimento della concessione dopo varie vicissitudini e infine la gradita manifestazione di interesse della A.S.D. “Servolana” alla gestione e manutenzione dell’impianto. Il Comune provvederà dal canto suo a garantire l'apertura e la chiusura dell'impianto; e ciò secondo i seguenti orari: nel periodo estivo, da lunedì a venerdì dalle 8.45 alle 19.30, sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 19.30; nel periodo invernale, da lunedì a venerdì dalle 8.45 alle 17, sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 17.

Altri interventi a Servola

In un quadro più ampio, rivolto all'intera zona di Servola e fino a Valmaura, Lodi, dopo aver anch'essa ringraziato la “Servolana” e i suoi dirigenti per l'importante impegno assunto, ha illustrato dal canto suo tutta una serie di opere svolte o in programma, a sostegno e miglioramento di questa significativa parte semiperiferica della città. In particolare, ha spiegato l'assessore, per l'Ex cinema i Lavori Pubblici del Comune hanno già provveduto a realizzare tutta una serie di opere: una rampa d'accesso per disabili in calcestruzzo, la sistemazione del giardino con ghiaino, la pulizia dell'impianto di scarico delle acque piovane, la potatura degli alberi, un primo sfalcio dell'erba, la sistemazione generale delle aree scoperte; e ancora la manutenzione della copertura, delle grondaie e dei pluviali e alcuni interventi sugli impianti.

Più in generale, nell'ambito del rione, sono in corso interventi di sistemazione di un tratto di marciapiede in via di Servola, nonché, da parte di AcegasApsAmga interventi sui sottoservizi in via Zara e laterali, dove è anche in programma, da parte dell'Amministrazione comunale, il rifacimento del manto stradale in cubetti di porfido; ancora, nel programma triennale degli interventi di manutenzione, sono state inserite le vie dei Vigneti, di Servola, dei Soncini e del Pane Bianco. Sarà inoltre approvata la delibera per il progetto della nuova e attesa rotatoria da realizzare in via dell'Istria di fronte al Cimitero comunale di Sant'Anna.

2020_17166 R-2 2020_17122 stampa-2 2020_17136 Stampa-2 2020_17190 r-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il deserto del Sahara ricoperto di neve: le foto sono virali

Arredare

Come arredare casa in perfetto stile boho chic

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg, 679 nuovi contagi e 24 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento