rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Rinnovo maestranze sindacali, Ugl Chimici: «Ottimo risultato alla Diaco, fatto un buon lavoro»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

L’Ugl Chimici continua a crescere nel Centro e nel Nord Italia, conseguendo importanti risultati alla Meda Pharma di Monza, alla Rivoira di Terni e alla Diaco Biofarmaceutici di Trieste”.

Lo rende noto il segretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, spiegando che «alla Meda Pharma, partecipando per la prima volta alla tornata elettorale, diventiamo il secondo sindacato con il 32 per cento dei consensi, pari a 70 voti su 219 ed eleggiamo 2 rsu su 6, Giuseppe Cinelli, con 29 voti, e Giovanna Sciortino, con 20 preferenze. Siamo primi alla Rivoira di Terni dove eleggiamo un rsu, Fabrizio Franceschini, mentre alla Diaco Biofarmaceutici siamo secondi ed eleggiamo Alessandro Cartoni rsu e rls».

«Siamo molto soddisfatti dell’esito positivo di queste elezioni – aggiunge il sindacalista – che confermano il trend positivo per la nostra sigla in diverse regioni e province italiane, per il quale il merito va all’impegno quotidiano dei nostri sindacalisti e delegati sul territorio, guidati dai segretari provinciali Ugl Chimici Terni, Diego Mattioli, Ugl Chimici Trieste, Gianfranco Giorgomilla, e dal segretario regionale Ugl Chimici Lombardia, Fabrizio Rigoldi».

«Continueremo ad agire con sempre maggiore impegno – conclude il sindacalista – per confermare nel concreto la fiducia che lavoratrici e lavoratori delle aziende del comparto chimico hanno riposto nella nostra sigla». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo maestranze sindacali, Ugl Chimici: «Ottimo risultato alla Diaco, fatto un buon lavoro»

TriestePrima è in caricamento