Rintracciati 48 migranti sul Carso, tra loro 10 minori

Intervenuta la Polizia di Frontiera e la volante di Muggia. Le persone si trovavano nelle zone di Prosecco, Grozzana, Basovizza. Le nazionalità: Pakistan, Afghanistan, Nepal. Saranno trasferiti fuori città

Sono stati rintracciati dalla Polizia di Frontiera e dalla Volante di Muggia nelle prime ore di questa mattina (giovedì 11 luglio) 48 migranti irregolari nelle zone di Prosecco, Grozzana, e Basovizza in due gruppi distinti. Tra questi 10 minori, tutti maschi, provenienti da Pakistan, Afghanistan e Nepal. I migranti, tutti richiedenti asilo, sono stati smistati tra il dipartimento di Polizia di Fernetti e quello della Polizia di frontiera marittima in molo Bersaglieri. La Polizia rende noto che saranno trasferiti fuori città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento