Rintracciati 48 migranti sul Carso, tra loro 10 minori

Intervenuta la Polizia di Frontiera e la volante di Muggia. Le persone si trovavano nelle zone di Prosecco, Grozzana, Basovizza. Le nazionalità: Pakistan, Afghanistan, Nepal. Saranno trasferiti fuori città

Sono stati rintracciati dalla Polizia di Frontiera e dalla Volante di Muggia nelle prime ore di questa mattina (giovedì 11 luglio) 48 migranti irregolari nelle zone di Prosecco, Grozzana, e Basovizza in due gruppi distinti. Tra questi 10 minori, tutti maschi, provenienti da Pakistan, Afghanistan e Nepal. I migranti, tutti richiedenti asilo, sono stati smistati tra il dipartimento di Polizia di Fernetti e quello della Polizia di frontiera marittima in molo Bersaglieri. La Polizia rende noto che saranno trasferiti fuori città.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • MSC Crociere e Fincantieri svelano la nave più grande mai costruita in Italia

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

  • "Estetique B&B" apre in via San Nicolò, la seconda sfida dei 23enni Kevin e Matteo

  • Bmw sbanda e finisce fuori strada, bimba di nove mesi portata al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento