Migranti: cinquanta rintracci a San Dorligo della Valle, tra loro anche minori

Si tratta di migranti di nazionalità afghana e pakistana provenienti dalla Rotta balcanica

Non si ferma la Rotta balcanica. Anche oggi, 23 settembre, una cinquantina di migranti sono stati rintracciati dalla Polizia di frontiera e Questura. Si tratta di migranti di nazionalità afghana e pakistana. Tra loro presenti anche minori. Il cospicuo rintraccio è avvenuto a San Dorligo della Valle.

I migranti sono stati trasferiti alla caserma di Fernetti per le procedure di identificazione, e poi sono stati smistati nelle strutture di accoglienza disponibili, dove dovranno scontare la quarantena fiduciaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • Si assembrano in casa per il “Babbo Natale segreto”: “beccati” 17 studenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento