Cronaca

Migranti: cinquanta rintracci a San Dorligo della Valle, tra loro anche minori

Si tratta di migranti di nazionalità afghana e pakistana provenienti dalla Rotta balcanica

Non si ferma la Rotta balcanica. Anche oggi, 23 settembre, una cinquantina di migranti sono stati rintracciati dalla Polizia di frontiera e Questura. Si tratta di migranti di nazionalità afghana e pakistana. Tra loro presenti anche minori. Il cospicuo rintraccio è avvenuto a San Dorligo della Valle.

I migranti sono stati trasferiti alla caserma di Fernetti per le procedure di identificazione, e poi sono stati smistati nelle strutture di accoglienza disponibili, dove dovranno scontare la quarantena fiduciaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti: cinquanta rintracci a San Dorligo della Valle, tra loro anche minori

TriestePrima è in caricamento