rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Rischio attentati a Trieste, "Movimento poliziotti": «Rischiamo la vita per 1400 euro al mese»

Post sulla pagina facebook ufficiale dell'associazione: «Meno male che esiste FB che da Voce ai veri "sbirri di strada", quelli che ogni giorno danno la possibilità a tutte le famiglie di vivere e girare liberi per le strade»

«Buongiorno a tutti Amici di FB e Colleghi». E con queste parole che inizia il post pubblicato sulla propria pagina facebook dal "Movimento Poliziotti".

«Ecco qui  "due Uomini X" - continua la nota - che avranno i loro Nomi sui media e "giornaletti" solamente nel caso in cui vengano tragicamente ammazzati! Il giorno prima non sei nessuno, il giorno dopo sei un eroe per un giorno!». 

«Tutto questo - continua il Movimento Poliziotti - per 1400 euro al mese. Certo, siamo fortunati, il 27 arriva sempre e la paga non è bassa, se le paragoniamo a chi lavora 12 ore al giorno e magari ne guadagna la metà, ma il fatto è che alla morte Noi ci andiamo incontro 6 ore su 6 e siamo sempre quasi l'unico bersaglio facile, per chiunque odi lo Stato al quale apparteniamo!». 

«I media e i "giornaletti" - concludono  - queste cose non le scrivono e meno male che esiste FB che da Voce ai veri "sbirri di strada", quelli che ogni giorno danno la possibilità a tutte le famiglie Italiane e straniere di vivere e girare liberi per le nostre strade. Viva l'Italia».

poli-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio attentati a Trieste, "Movimento poliziotti": «Rischiamo la vita per 1400 euro al mese»

TriestePrima è in caricamento