Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Discoteca Kursaal chiusa a Lignano dopo due risse

Quindici giorni di chiusura per la discoteca Kursaal di Lignano in seguito a due risse verificatesi nella stessa serata nella notte tra il 17 e il 18 luglio prima intorno alle 4.00 poi un successivo episodio verso le 5.30

Foto di repertorio

Disposizione da parte del Questore di Udine di 15 giorni di chiusura per la discoteca Kursaal di Lignano in seguito a due risse avvenute nella notte tra il 17 e il 18 luglio, la prima intorno alle 4.00 e la successiva intorno alle ore 5.30.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e un'ambulanza del 118 dopo che alcune segnalazioni avevano parlato di un ragazzo riverso al suolo dopo essere stato picchiato da un gruppo di persone.

Immediati i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno trasportato il giovane colpito, di origini magrebine, al pronto soccorso di Lignano, poi trasferito all'ospedale di Udine per la gravità delle lesioni subite. La prognosi è di almeno 40 giorni.

Le indagini della Polizia di Stato di Udine sembra abbiano accertato la presenza di un gruppo di cittadini di origini albanesi già tutti identificati, autori dell'assalimento di un cittadino di origini marocchine, probabilmente per ragioni legate a qualche apprezzamento fatto a una ragazza.

Chiusura di 15 giorni imposta al locale Kursaal in maniera preventiva, anche se gli episodi di violenza sono avvenuti all'esterno del locale, quando la discoteca aveva già chiuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discoteca Kursaal chiusa a Lignano dopo due risse

TriestePrima è in caricamento