Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Largo Don Francesco Bonifacio

"Rissa" alla manifestazione no - vax, Esposito (Fn): "Dai manifestanti comportamento esemplare"

Dopo la notizia dei cinque manifestanti che avrebbero aggredito una persona per aver parlato a favore dei vaccini, Il responsabile regionale di Forza Nuova, organizzatore della manifestazione, dà la sua versione dei fatti: "Il presunto aggredito era ubriaco e molesto, è stato lui ad aggredire i partecipanti"

Largo Bonifacio (Foto di repertorio)

Dopo la notizia dei disordini alla manifestazione no - vax in largo Bonifacio del 15 maggio interviene il responsabile regionale di Forza Nuova Almerigo Esposito in qualità di organizzatore della manifestazione. Secondo quanto comunicato dalla Polizia di Stato, cinque manifestanti avrebbero aggredito una persona per aver espresso posizioni a favore della campagna vaccinale, mentre invece secondo Esposito "il contestatore, in evidente stato di alterazione alcolica ed armato di una bottiglia, si è approcciato in modo molesto, proferendo epiteti irripetibili nei confronti dei presenti ed in particolare di una signora che in quel momento stava facendo un intervento in ricordo degli adolescenti morti suicidi nel corso della quarantena forzata. Tale soggetto ha quindi tenuto una condotta brutale ed offensiva, motivo per cui è stata già espressa la volontà di sporgere querela nei suoi confronti".

"Nonostante il provocatore ed il suo amico si siano infilati in mezzo alla folla - continua l'esponente forzanovista - facendosi strada a spintoni ed inveendo contro i presenti, il comportamento dei manifestanti è sempre stato esemplare. Al termine della manifestazione lo stesso soggetto, evidentemente insoddisfatto per non aver ricevuto risposta alle sue ripetute provocazioni, ha aggredito fisicamente alcuni partecipanti mentre questi si stavano già allontanando".

"Sono certo - conclude - che, nel caso in cui questo paradossale episodio dovesse avere eventuali sviluppi sul piano giudiziario, verrà fatta piena chiarezza sulle responsabilità dei presenti tenutasi nel corso di una pacifica manifestazione regolarmente autorizzata dalle Autorità preposte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rissa" alla manifestazione no - vax, Esposito (Fn): "Dai manifestanti comportamento esemplare"

TriestePrima è in caricamento