Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindici giovani coinvolti in una rissa in piazza Goldoni (VIDEO)

L'episodio è accaduto intorno alle 11 di sera di ieri 24 maggio in piazza Goldoni dove nel pomeriggio erano iniziati i primi attriti tra i quattro giovani di origine pakistana e due "probabilmente kosovari". Sono collegate le due notizie e se sì, come?

 

Ieri pomeriggio poco dopo le 18 è scoppiata una rissa nella zona di largo Barriera tra quattro giovani di origine pakistana e due giovani "probabilmente kosovari" come ha scritto la Questura nella nota. La notizia l'abbiamo riportata ieri sera e questa mattina è arrivata comunicazione relativa a quattro denunce nei confronti dei giovani pakistani. I ragazzi kosovari se la sarebbero data a gambe. 

Rissa in via Madonnina: leggi la notizia

Ieri sera poco prima di mezzanotte è scoppiata un'altra rissa, questa volta in piazza Goldoni. Intorno alle 23 una quindicina di giovani - come si vede dal video - si sono malmenati davanti ad un bar. Secondo una testimonianza presente sul posto la maggior parte delle persone sarebbero di origine asiatica, non si sa con precisione se richiedenti asilo o ulteriori status giuridici. 

Si tratta di una ritorsione per quanto avvenuto ieri? Le due notizie sono collegate o non hanno nulla a che vedere? L'episodio di ieri ha veramente come esclusiva motivazione quella del furto di cellulari e di monili, oppure dietro a queste risse c'è altro? Chi ha rubato a chi? Gira della droga in quegli ambienti? Se sì, quanta e chi la gestisce? Fanno tutto da soli o sono pilotati da qualcuno? 

Sono solo ipotesi e domande che ci poniamo come redazione. Al momento sono in corso delle indagini. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento