Cronaca

Rissa piazza Hortis, Fsp Polizia: "Abbiamo pochi rinforzi"

"Pochi i rinforzi a seguito dei trasferimenti in atto dal Ministero dell’Interno a fronte delle reali esigenze del territorio. Ci aspettavamo qualcosa in più viste la grave situazione che coinvolge il nostro territorio con la tratta della rotta di immigrazione Balcanica che ci investe in pieno"

"Pochi i rinforzi a seguito dei trasferimenti in atto dal Ministero dell’Interno a fronte delle reali esigenze del territorio, ci aspettavamo qualcosa in più, viste la grave situazione che coinvolge il nostro territorio con la tratta della rotta di immigrazione Balcanica che ci investe in pieno, 54 km di territorio geofisicamente difficile da vigilare imporrebbe altre misure di prevenzione e altri numeri, ma sopratutto vanno cambiate le leggi e va data certezza della pena, con l’espulsione di chi chiede asilo o protezione senza rispettare le leggi del paese che li sta ospitando". Lo ha dichiarato il segretario generale di FSP Polizia, Alessio Edoardo, in seguito alla rissa di questa notte in piazza Hortis.

Rissa tra stranieri in piazza Hortis (VIDEO)

"Le risse di ieri sera e ieri notte - aggiunge il segretario generale- sono l’apice di una situazione che sta creando nei cittadini una situazione di insicurezza molto accentuata e che sicuramente la cronaca giornaliera evidenzia con le molteplici notizie di nera in città e provincia".

"Auspichiamo che le autorità competenti facciano sentire la loro voce presso il Viminale per cambiare decisamente rotta e non mettere solo cerotti a una situazione che va sanata al più presto. Il segretario generale provinciale" ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa piazza Hortis, Fsp Polizia: "Abbiamo pochi rinforzi"

TriestePrima è in caricamento