Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rissa in strada di Guardiella, i residenti: "Non ne possiamo più"

Una decina di persone, nel video inviato da un nostro lettore, iniziano a litigare e poi la situazione degenera, fino a sfociare in una rissa vera e propria

 

Una decina di persone, nel video inviato da un nostro lettore, iniziano a litigare e poi la situazione degenera, fino a sfociare in una rissa vera e propria. È successo nel giardino di strada di Guardiella, zona non nuova a episodi di questo genere, sabato 20 giugno. Il lettore spiega che "si tratta dell’ennesimo episodio di degrado che attualmente i residenti di strada di guardiella stanno continuando a vivere per via di questi soggetti. Mi domando dove siano le istituzioni". 

Il messaggio parla di "innumerevoli segnalazioni" fatte dai residenti, che si dichiarano "stufi, stanchi, quello sarebbe un posto adibito per poter portare i nostri figli a giocare, consumato in questa maniera da questi soggetti. Cos’altro deve succedere prima che qualcuno prenda provvedimenti seri in merito? Quanto ancora dobbiamo aspettare per poter almeno stare tranquilli nelle nostre case? Spero che con questa segnalazione vengano prese delle decisioni immediate da parte delle istituzioni. Così non si può andare avanti. Solito intervento della polizia che ha calmato gli animi, ma noi residenti sappiamo già che domani sarà uguale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pugni, calci e cinghiate in piazza Venezia: il video della maxi rissa

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento