Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Via Udine

Ubriaco tenta di danneggiare l'auto di una ragazza: rissa in via Udine

L'episodio è avvenuto sabato scorso intorno alle 23: sul posto la Polizia con la Squadra Volante. Dopo l'intervento del fidanzato della ragazza, l'ubriaco ha minacciato lui e la famiglia di morte. Sono volati schiaffi e pugni, ma nessuno è rimasto ferito gravemente. Il "vandalo" si è accasciato a terra a causa dell'alterazione alcolica

Rissa sabato scorso, intorno alle 23, in via Udine. A scaturire la violenta lite è stato un ragazzo, ubriaco "marcio", che ha deciso di tentare di danneggiare un'auto in sosta con una bottiglia di plastica vuota. Mentre questo colpiva il parabrezza però è intervenuto il fidanzato della ragazza proprietaria del mezzo e gi ha chiesto di smetterla e allontanarsi. 

A questo punto l'ubriaco ha cominciato a offendere e minacciare il ragazzo intervenuto, quando poi le minacce si sono estese alla famiglia e alla ragazza, si è arrivati alle mani. Sono volanti schiaffi e pugni, anche chi si è intromesso nella rissa per separare i due litiganti si è preso qualche colpo. Alla fine il ragazzo ubriaco è "stramazzato" al suolo, vinto non dall'avversario, ma dall'alcol.

Nel frattempo era stato chiamato il 113 e sul posto è intervenuta la Squadra Volante che ha ricostruito l'episodio mentre il 118 soccorrera il giovane a terra, ferito anche a naso e volto in seguito alla caduta (che poi è stato denunciato per ubriachezza).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco tenta di danneggiare l'auto di una ragazza: rissa in via Udine

TriestePrima è in caricamento