Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Al via la terza tranche di ristori: trasmesse 4616 domande in un giorno

La Regione ha messo a disposizione 21,4 milioni di euro a fondo perduto per ristori compresi tra 500 e 10mila euro, a seconda del codice Ateco. Le domande possono essere presentate fino alle ore 20 del 29 marzo.

Alle 18 di oggi il sistema Istanze On Line della Regione aveva registrato 4.616 domande regolarmente trasmesse per l'accesso ai contributi regionali a fondo perduto della terza tranche di ristori anti Covid. Lo ha comunicato l'assessore regionale alle Attività produttive e turismo, Sergio Emidio Bini, segnalando anche che Insiel, che gestisce la piattaforma, ha rilevato un regolare afflusso delle istanze informatiche nel corso della prima giornata di apertura del canale contributivo.

La Regione ha messo a disposizione 21,4 milioni di euro a fondo perduto per ristori compresi tra 500 e 10mila euro, a seconda del codice Ateco di appartenenza, a supporto di alcune specifiche filiere nei settori del commercio, turismo, eventi, trasporto persone, agenzie viaggio, guide, pubblicità e attività sportive. Le domande possono essere presentate fino alle ore 20 del 29 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la terza tranche di ristori: trasmesse 4616 domande in un giorno

TriestePrima è in caricamento